soloillustratori

soloillustratori

mercoledì 1 marzo 2017

Nadir Quinto


Nadir Quinto (Milano, 18 novembre 1918 – Milano, 15 marzo 1994) è stato un illustratore e fumettista italiano.
Alla fine della seconda guerra mondiale inizia la sua attività. Nel 1947 pubblica il primo racconto a fumetti apparso su Il Corriere dei Piccoli. Tra gli anni 40 e 50 realizza una serie di storie in costume per il Corriere dei Piccoli e racconti tratti dalla letteratura per ragazzi, tra cui La capanna dello zio Tom e Riccardo Cuor di Leone, La città d'oro e La spada del dolore. Nello stesso periodo collabora anche con altre riviste, come i settimanali Festival e Bolero Film.
A metà degli anni cinquanta Quinto lascia il fumetto per dedicarsi principalmente all'illustrazione, collaborando tra il 1954 e il 1974 con riviste inglesi e realizzando illustrazioni a colori per storie e favole, delle quali le principali furono Peter Pan, Heidi, Le avventure del barone di Munchausen, Guglielmo Tell. Nel 1975 torna a lavorare per il "Corriere dei ragazzi" creando il personaggio di Tom Boy, un uomo di colore che agisce come giustiziere buono. Nel 1976, per Corrier Boy gli viene affidata la realizzazione della serie romantica dedicata a Swea, un'eroina indiana bionda. Nel 1977 inizia la collaborazione con Il Giornalino delle Edizioni Paoline illustrando (tra tanti) Piccole donne, Il mago di Oz e Tom Sawyer.
Nel 1992 accetta la proposta di Sergio Bonelli per la realizzazione di una storia lunga di Tex Willer e contemporaneamente inizia, sempre per Il Giornalino, i disegni per una storia fantasy, "Issing del Fiume". Entrambe le opere sono rimaste incompiute in seguito alla sua morte avvenuta a Milano nel 1994 durante la loro realizzazione.




Cenerentola
































(Titolo sconosciuto)




Il piccolo alpino




Pollicino




Heidi




Sinbad










Thumbelina

















Peter Pan






















Il gigante amico




Gulliver





Good news





Danza incantata delle Fate





Principessa Marigold











Il tappeto magico di Stella




Dick Whittington






































Nessun commento:

Posta un commento